Alghero pronta per la sfida di Piacenza

alghero pronta per la sfida di piacenza

Tutto pronto per il nono appuntamento stagionale. Nel campionato di serie B di rugby, va in scena l’atteso scontro tra il Piacenza e l’Alghero.

Alghero – Una settimana favorevole dal punta di vista meteorologico, ha consentito al Primo XV, targato Amatori Alghero, di mettere a profitto le ultime sedute di allenamento. Obiettivo: presentarsi nella miglior forma possibile all’appuntamento di Piacenza. Per più di un motivo.

Tanti motivi per provare a vincere

Primo fra tutti, perché è più bello farsi gli auguri di Natale con una fresca vittoria in tasca. In secondo luogo, perché Piacenza è una fra le tante pretendenti di quest’anno alla promozione finale. Da ultimo, perché se vinci, puoi approfittare del passo falso di chi ti precede, qualora ci fosse. La capolista Cus Torino, infatti, farà visita ad un Monferrato in cerca di un immediato riscatto dopo la caduta di Domenica scorsa. Biella, invece, attuale seconda in classifica, ospita quel Lecco che nelle ultime due settimane ha battuto in serie: prima Cus Milano e poi Monferrato.

Ma Piacenza non starà a guardare

Naturalmente tutto ciò vale anche per il Piacenza, che non starà certo a guardare. Con due punti in più in classifica generale e col fattore campo a favore, proveranno in tutti i modi a portare a casa il match. Ma i Grifoni Algheresi, hanno già dimostrato più volte, anche in questa stagione, che quando sono in “giornata” non permettono a nessuno di ostacolare i loro obiettivi per il futuro.

Un match aperto a tutti i risultati

Insomma, come spesso abbiamo già visto, durante questo campionato molto equilibrato, il match è aperto a tutti i risultati. Anche se, sembra ombra di dubbio, Coach Anversa e Capitan Daga, condurranno i Giallorossi a Piacenza, alla ricerca dell’ultima vittoria del 2016. Facile o sofferta che sia.

Per Alghero opportunità e possibilità

L’opportunità c’è, le possibilità anche. D’altra parte, i Piacentini dispongono si di un buon pack difensivo, ma talvolta, in questa stagione sono stati imprecisi e lacunosi e domani se la dovranno vedere con gli avanti “schiacciasassi” Algheresi. Qualora, poi, il match dovesse svilupparsi in chiave offensiva con rapide giocate al largo dei 3/4, Alghero non avrebbe che da gioirne.

Kick Off H. 14:30

Appuntamento a domani, dunque, con gli aggiornamenti in tempo reale sulla fan-page di facebook.

AlgherOvale 17 Dicembre 2016

Antonello Bombagi


Informazioni su Antonello Bombagi

Nato a La Maddalena nel 1962, vive ad Alghero dove si è sposato nel 1994 con Irene, diventando padre di Lorenzo e Roberto. Divide la sua vita professionale tra il lavoro nell'azienda di famiglia e la scrittura. Copywriter, blogger, scrittore e giornalista, ama scrivere di ciò che vede, lo incuriosisce e lo appassiona, nel suo girovagare continuo alla ricerca di emozioni da vivere.

Lascia un commento