Nuova uscita

Scopri il nuovo romanzo

Traendo ispirazione da un’antica storia sui boscimani del Kalahari, attraverso l’esperienza personale del protagonista il romanzo vuole raccontare di come sia …

Ogni giorno quello che credi, pensi e fai, è ciò che diventi

Perciò coltivo le mie passioni e sono grato alla vita per avermi dato la possibilità di capire che non c'è cosa migliore di questa

Lavoro il giusto

Ho cominciato a lavorare molto giovane. Per caso fui assoldato in un gruppo di venditori d’assalto. Si trattava di vendere batterie da…

Aiuto molto

Ho iniziato le “elementari” a Macomer, un piccolo paese del centro Sardegna, dove esisteva una sola scuola. Era quella in cui mio padre…

Scrivo sempre

Sono stato un bambino terribilmente timido e fin da quando ero piccolo avevo scoperto che, piuttosto che parlare, potevo comunicare…

Antonello Bombagi
La storia di

Antonello Bombagi

Sono nato il 18 settembre 1962 a La Maddalena, uno dei luoghi più suggestivi e incantevoli che abbia potuto conoscere. Pur non avendoci mai vissuto, se non per brevi periodi, non posso stare troppo tempo senza tornarci almeno per qualche giorno. Il fascino di quei luoghi ti entra dentro, trasformandoti in un portatore sano di bellezza a spasso per il mondo. Ma anche la bellezza alla lunga tende a sfiorire e così, vuoi o non vuoi, senti il bisogno di tornare indietro a fare “il pieno”; prima che sia troppo tardi.

I primi anni

Nei primi anni di vita ho vagato per la Sardegna appresso ai numerosi trasferimenti della mia famiglia. Da La Maddalena a Baunei, poi Orosei, Bosa, Macomer;  per approdare infine ad Alghero, dove vivo, scrivo e lavoro.

Hanno parlato di me su...